Archivi tag: ed_Taschen

Burton Holmes Travelogues

This review is in Italian: if you wish to read an (automatic and, therefore, maybe poor) English translation of it, follow this link: Google Translate

Maxi librone della Taschen che celebra una curiosa figura di documentarista ante-litteram: Burton Holmes (1870-1958), americano, inventore della fortuna formula dei “Travelogues”, cioè serate-spettacolo in cui egli proiettava e commentava fotografie e primi rudimentali filmati scattati e girati da lui e dai suoi collaboratori ai quattro angoli del globo. In tempi in cui ancora il turismo non era certo di massa, quelle per molti erano le uniche occasioni per vedere luoghi esotici e misteriosi come l’India o il Giappone da poco “violato” dagli occidentali, o amatissimi e classici come Parigi o l’Italia. Questo modo “ingenuo” e ancora favoloso di raccontare paesi lontani sarà col tempo reso obsoleto dal cinema e dalla sempre maggiore facilità negli spostamenti.

Nonostante i Travelogues abbiano dato a Holmes fama e una certa ricchezza, non fu per soldi che egli avviò la sua impresa: come lui stesso confessa, in realtà la molla della sua esistenza, fin dall’adolescenza, fu sempre solo e soltanto il desiderio di viaggiare, conoscere, vedere: i viaggi non servivano ad alimentare il business degli spettacoli, piuttosto il contrario, era grazie a questi ultimi che Holmes era riuscito a trovare un modo a lui congeniale, piuttosto che lavorare, per finanziare i mesi che ogni anno passava in giro per il mondo! Continua a leggere…

Lascia un commento

Archiviato in Libri, Varia