La vita privata. Dal Rinascimento all’Illuminismo

Lettura interrotta temporaneamente (causa vacanze) e ora finalmente terminata! 🙂

Onestamente, all’inizio, stavo cominciando a pensare che i casi fossero due: o stavo diventando scema io, il che era anche possibile, o qualcuno, nella fattispecie lo storico Yves Castan o il traduttore Francesco Maiello, non sapeva fare il suo lavoro, perché del primo capitolo, scritto dall’uno e tradotto dall’altro, non ho capito assolutamente nulla. Che questi libri, dietro l’apparenza di una confezione impeccabile, nascondessero qualche magagna (quanto meno nell’edizione italiana), me ne ero resa conto già dai primi due volumi, e me lo ha confermato trovare un fantomatico “Monsieur, principe di” nell’Indice dei nomi (!). Però stavolta mi sono dovuta ricredere, almeno parzialmente, e ho fatto una piacevole lettura. Con questo tipo di opere è inevitabile imbattersi in contributi più o meno interessanti, ben scritti, pertinenti al tema generale: qui, ottimi e chiari quelli sull’influenza delle Riforme protestante e cattolica nella definizione di uno spazio di devozione individuale e privato, di François Lebrun, sulle nuove pratiche di scrittura e lettura individuali, di Roger Chartier, sull’importanza del galateo in società e a tavola, di Jacques Revel e di Jean-Louis Flandrin, sulla diversa considerazione data all’infanzia, di Jacques Gélis, sull’evoluzione della struttura delle abitazioni, di Alain Collomp, sul controllo sulla vita privata degli individui esercitato dalla comunità di villaggio, di Daniel Fabre. Come si intuisce anche da questi nomi di autori citati, la Francia rimane, in pratica, l’unico campo di indagine esaminato, ma stavolta i curatori del volume (P. Ariès e R. Chartier) non solo si rendono perfettamente conto di questo sbilanciamento, ma ne sanno dare anche una giustificazione condivisibile. Bellissimo, al solito, l’apparato iconografico.

La vita privata. Dal Rinascimento all’Illuminismo, a cura di P. Ariès e G. Duby, voto = 3,5/5
Per acquistarlo su ibs.it

Annunci

1 Commento

Archiviato in Libri, Storia, Storia moderna

Una risposta a “La vita privata. Dal Rinascimento all’Illuminismo

  1. Pingback: Così parlò Ménétra | libri ... e basta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...