Alessandro Manzoni. Quattro ritratti stravaganti

Avevo ripreso in mano I promessi sposi per la consueta rilettura (mi sono ripromessa di riprenderlo sempre con regolarità, checché ne pensino alcuni è uno dei romanzi più belli che siano mai stati scritti), ma poi ho cambiato idea, anche perché il Meridiano che possiedo è sì l’anastatica dell’edizione del 1840 con le illustrazioni del Gonin, quindi tanto bello, ma è scritto a caratteri minuscoli. Ho “ripiegato” allora su un libro acquistato giusto giusto un anno fa, Alessandro Manzoni. Quattro ritratti stravaganti di Silvia Giacomoni. Si tratta non di una vera e propria biografia ma di un viaggio nella personalità complessa e tormentata del Manzoni, fatto attraverso lettere, commenti di critici letterari, aneddoti, ma anche brani delle sue opere, in primis naturalmente I promessi sposi, in cui la studiosa riteneva che più affiorassero riferimenti dell’autore a se stesso (o ai suoi familiari), e brani biblici (la Giacomoni è una biblista, e ha cercato di dimostrare come alcuni passi delle Scritture abbiano fornito spunti a Manzoni, o possano suggerire riflessioni sul suo carattere). Un libro quindi abbastanza “stravagante” di suo, perché non un saggio vero e proprio ma una specie di collage, ma di piacevole (e veloce) lettura. Dal mio punto di vista, niente di particolarmente nuovo, ché molte delle informazioni le avevo già apprese dalla lettura di Citati (La collina di Brusuglio), Ginzburg (La famiglia Manzoni), articoli di giornale, o altro: un modo comunque per rinfrescare la memoria e rifarsi un po’ gli occhi con la splendida prosa del Nostro. Non capisco la scelta di relegare in fondo al libro e non in nota i rimandi bibliografici e i chiarimenti, “per rendere spedita la lettura”: la lettura risulterà anche più spedita, ma così facendo i chiarimenti sono scollegati dal contesto e il lettore è costretto ad andarsi a ricercare i passi corrispondenti da solo, cosa che 99 volte su 100 non ha voglia di fare.

Silvia Giacomoni, Alessandro Manzoni. Quattro ritratti stravaganti, voto = 3/5
Per acquistarlo su ibs.it o libreriauniversitaria.it

1 Commento

Archiviato in Biografie, Libri

Una risposta a “Alessandro Manzoni. Quattro ritratti stravaganti

  1. Manzoni andrebbe rivalutato, superando la classica imposizione scolastica: sotto quel velo di polvere e topoi letterari, c’è molta più modernità di quanta ne appaia…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...