La giustizia del papa

Ho finalmente finito questo saggio su La giustizia del papa. Sudditi e tribunali nello Stato pontificio in età moderna, di Irene Fosi, iniziato addirittura il 7 settembre. La ragione per cui ci ho messo così tanto tempo (a parte le ore passate a giocare a The Sims 2 Seasons e The Sims 2 Apartment Life) è che, diciamolo, non è stata una lettura particolarmente avvincente o interessante.
Molti concetti non mi erano nuovi, né mi sembravano particolarmente rivoluzionari (confusione di competenze e conflitti fra la moltitudine di curie esistenti, necessità di compromessi fra la volontà accentratrice e omologante del centro e i ricordi di autonomia ormai frustrata delle realtà locali, direttrici delle Congregazioni romane che spesso si scontravano con esecutori non all’altezza o indegni, tentativi di intervento per la moralizzazione del clero, per il controllo della sfera privata, per la repressione di pratiche se non ereticali quanto meno superstiziose ma capillarmente diffuse, etc. etc.), e poi erano espressi in modo piuttosto ripetitivo e piatto.
Qualche informazione utile nel I capitolo, in cui con un approccio storico-istituzionale si delinea un quadro dell’organizzazione dello Stato pontificio fra Cinque e Settecento (spesso alcuni concetti sono dati per scontati, così invece ho potuto farmene un’idea più chiara), qualche riflessione interessante sulla natura e sull’utilizzo delle fonti giudiziarie. Per il resto, poco più, anche i casi di studio presentati non erano particolarmente affascinanti. Francamente un po’ pleonastico l’elenco cronologico dei papi in Appendice: fin qui un lettore minimamente acculturato (e chi compra un saggio come questo si presuppone che abbia almeno una conoscenza base del periodo storico) ci arriva anche da solo (forse era più utile una carta geografica).

Irene Fosi, La giustizia del papa, voto = 2/5
Per acquistarlo su ibs.it o libreriauniversitaria.it

1 Commento

Archiviato in Libri, Storia, Storia moderna

Una risposta a “La giustizia del papa

  1. Beh, in effetti, non sembra entusiasmente come lettura!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...