Acque oscure

Per tutti i fan di Valerio Evangelisti, per tutto il mese di giugno è in vendita, solo in edicola, la raccolta di racconti Acque oscure. Non si tratta di inediti, ma di racconti, pubblicati su varie riviste, che fino ad ora hanno avuto una limitata diffusione. Io l’ho saputo per caso dal sito dell’autore, e appena ho letto il titolo di uno dei racconti, Eymerich contro Dan Brown, ho saputo che l’avrei comprato: quel titolo stile “Eymerich contro Maciste” mi ha fatto morire dal ridere, e in effetti il brevissimo testo è un divertissement geniale.
Fra gli altri racconti non erano male nemmeno O Gorica tu sei maledetta, che riprende l’ormai nota visione del futuro dell’universo di Evangelisti, e Marte distruggerà la Terra, una feroce satira sull’intervento USA in Iraq. La sala dei giganti è il nucleo da cui poi l’autore ha sviluppato il romanzo La luce di Orione, e se si fermava al livello di racconto per me faceva molto meglio. Gocce nere è un ampliamento del racconto Sepultura, e anch’esso forse è divenuto eccessivamente lungo e brodoso, mentre nella versione originaria era più incisivo e meno dispersivo.

Valerio Evangelisti, Acque oscure, voto = 3/5

2 commenti

Archiviato in Libri, Narrativa, Narrativa italiana

2 risposte a “Acque oscure

  1. Interessante. Grazie per la notizia!

  2. utente anonimo

    Mi accodo ai ringraziamenti
    Franz J.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...