La furia di Eymerich

In breve tempo ho finito anche quest’episodio della saga di Eymerich, La furia di Eymerich: si tratta di una graphic novel (o romanzo a fumetti, come diciamo noi).

In realtà, non penso faccia parte del “canone”, è più che altro una variazione della storia già trattata in Mater Terribilis, ricompaiono alcuni dei personaggi del romanzo, anche se spesso in ruoli diversi e con altre caratteristiche.

Tutta la trama è notevolmente meno complicata che nei romanzi tradizionali, ovvio, visto che il formato del fumetto impone di essere più rapidi e privilegia l’azione, non consente tante sottigliezze, per il rischio di appesantire troppo la storia.
Non solo, è anche piuttosto incongrua e il ritratto del protagonista poco rispondente all’immagine che ormai i lettori della saga si sono fatti di Eymerich (Eymerich che si mette ad aiutare un gruppo di poveri storpi, lui che detesta le malattie e la debolezza fisica e le ritiene specchio della debolezza morale?). Per questo, forse, l’opinione finale è che potevo risparmiare i soldi, ma tant’è.

L’autore dei disegni si chiama Francesco Mattioli, non lo conoscevo, ma ha fatto un lavoro discreto. Non leggo molto questo genere di testi, a me la sua arte non ha fatto impazzire, ma non sono granché esperta per giudicare.

Valerio Evangelisti e Francesco Mattioli, La furia di Eymerich, voto = 2/5
Per acquistarlo su ibs.it o libreriauniversitaria.it

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Libri, Narrativa, Narrativa italiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...