Il dottor Jekyll e Mr. Hyde

Un classico, che distribuivano gratis nelle librerie di Perugia e Terni nell’ambito del progetto “One book, two communities” qualche mese fa: siccome mancava nella nostra biblioteca, lo presi.

Ovviamente da questo libro non ci si debbono aspettare molte sorprese, la storia è stranota e, se qualcuno ancora non la sapesse, c’è un’introduzione (peraltro interessante) che la spiega. Quindi la narrazione non costruisce una vera e propria tensione (forse è anche “colpa” di uno stile di scrittura non “splatter” e d’effetto cui ormai il lettore moderno non è più tanto abituato), se non alla fine, quando si legge la lettera-confessione di Jekyll che qualche brivido la dà.
Interessante, dicevo, l’introduzione, con i rimandi alla psicanalisi e agli altri “doppi” letterari.

Robert Louis Stevenson, Il dottor Jekyll e Mr. Hyde (trad. Barbara Lanati), voto = 3/5

Lascia un commento

Archiviato in Classici, Libri, Narrativa, Narrativa britannica e irlandese

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...