Tempo della Chiesa e tempo del mercante

Sabato ho terminato di leggere Tempo della Chiesa e tempo del mercante, ormai un classico della medievistica, di Jacques Le Goff. Letto in previsione di, ma era comunque nella mia lista di libri da leggere da un bel po’. Interessante, ma anche un po’ difficile. Si trattava di una collezione di saggi e articoli, non di una monografia: tema centrale degli articoli della prima parte era la valutazione del lavoro nel Medioevo, oscillante tra il disprezzo dei primi secoli (echi dell’otium latino, la maledizione di Dio ai due progenitori, ecc.) e la rivalutazione a partire da XI-XII secolo (il mercante, la città, le università “mercato del sapere”), mentre la seconda parte trattava della contrapposizione/interdipendenza tra cultura “dotta” e cultura “popolare” nel Medioevo. Leggere questo libro mi ha suscitato la curiosità di conoscere anche un testo classico dell’antropologia, Il ramo d’oro di Frazer. Bellissima e semplice la Prefazione dell’autore. Dal primo saggio, poi, Nel Medioevo: tempo della Chiesa e tempo del mercante, estrapolo questa bella frase che mi ha emozionato (cito dall’edizione del 1977):

Il tempo, per i cristiani come per gli ebrei, ha un fine, un telos. L’Incarnazione è già un avvenimento decisivo a questo riguardo. «L’avvenire non è più, come nell’ebraismo, il telos che dà un senso a tutta la storia»

Annunci

1 Commento

Archiviato in Libri, Storia, Storia medievale

Una risposta a “Tempo della Chiesa e tempo del mercante

  1. anch’io ho letto questo libro (per compito pero’) e devo sconsigliarlo a tutti, e; verament noioso e inconcludente…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...